Come aumentare la RAM del PC

Al giorno d’oggi la tecnologia è in continua evoluzione, ogni giorno escono nuovi software e aggiornamenti. I sistemi operativi diventano sempre più completi ed ogni mese ricevono sempre nuovi aggiornamenti. Tutto questo va ad influire sulle prestazioni del tuo personal computer il quale può ritrovarsi ben presto a corto di memoria di sistema (RAM). Con questa guida ti spiegherò come fronteggiare questo problema e aumentare la ram del pc.

Aumentare la RAM del pc, può risultare particolarmente utile quando i vecchi sistemi operativi iniziano a non ricevere più gli aggiornamenti perché ormai obsoleti. Vedi ad esempio Windows 7 nel 2020. In questi casi si passa al sistema operativo più aggiornato e può rendersi utile una espansione RAM del computer. In questo modo il nuovo sistema operativo avrà memoria sufficiente per essere installato e funzionare correttamente.

Se troverai utile la mia guida, collegati regolarmente alla categoria Hardware del Be Digital blog e resta aggiornato sulle ultime news.

Vediamo allora come aumentare la RAM di un computer Desktop.

Cosa ti serve per aumentare la ram al tuo pc?

Per aumentare la RAM al tuo pc hai bisogno di un banco di memoria compatibile con la tua Motherboard, con la CPU e con le memorie RAM già presenti all’interno. Per fare questo hai 2 modi, se il tuo è un personal computer marchiato (HP, Dell, ecc.) puoi fare riferimento alla documentazione che la casa produttrice mette a disposizione, cartaceo o online, e verificare quale tipo di memoria RAM devi acquistare e su quale canale installarla.

Altrimenti, nel caso il tuo personal computer fosse un assemblato, puoi procedere in un altro modo. Estrai uno dei banchi di memoria RAM presenti nel computer, sopra la memoria ci sarà un etichetta che indica marca e caratteristiche della memoria stessa. Acquistane una con le stesse caratteristiche e possibilmente anche della stessa marca. Alcune marche molto buone di memorie RAM sono, Kingston, Sandisk, Samsung e A-Data.

Le caratteristiche che ti interessano di una memoria RAM sono, la latenza indicata generalmente con la scritta CL + un numero, ad esempio CL9, la frequenza espressa in Mhz, la tipologia DDR, DDR2 o DDR3 e la grandezza in GB; 2GB, 4GB ecc. Una volta entrato in possesso del giusto banco di memoria, puoi iniziare l’installazione e aumentare la ram del pc.

Preparati ad aumentare RAM al tuo pc

Le memorie RAM sono, purtroppo, tra quei componenti che soffrono l’elettrostaticità. Per il montaggio in sicurezza, quindi, devi utilizzare un bracciale anti-statico oppure toccare spesso una superficie che ti permetta di scaricare l’elettro staticità, come ad esempio un termosifone.

Case computer aperto per aumentare ram pc

Per aumentare la RAM devi aprire il personal computer, quindi scollega tutti i cavi usb, vga, alimentazione ecc. e se l’alimentatore dispone di un tasto On/Off portalo su Off. Dopodiché tieni premuto il tasto di accensione per 15-20 secondi, questo scaricherà tutta la tensione residua all’interno dei componenti elettronici della scheda madre. Metti il personal computer su di un tavolo ed apri l’anta destra del cabinet svitando le viti che lo tengono chiuso.

Installa il banco RAM

Una volta aperto il cabinet devi individuare gli slot di alloggiamento delle memorie RAM sulla Motherboard ed inserire la memoria nel giusto alloggiamento. Le memorie RAM si fissano sulla Motherboard tramite due zoccoli posti alle due estremità dello slot, devi quindi prima aprire i due zoccoli, inserire la RAM e con la pressione esercitata per inserirla nello slot, gli zoccoli di blocco si richiuderanno, eventualmente puoi anche richiuderli manualmente ma controllando che la RAM sia inserita correttamente.

tecnico installa memoria per aumentare ram pc

La doppia potenza del dual channel

Molte Motherboard al giorno d’oggi danno la possibilità di configurare le proprie RAM in modo da sfruttare 2 canali anziché uno solo. In questo modo i banchi RAM funzioneranno a coppia ottimizzando così le prestazioni. In questo caso le coppie di memorie devono essere perfettamente identiche. Per configurare due banchi di RAM in dual channel basta seguire la colorazione degli slot di memoria sulla Motherboard, noterai che gli slot avranno due colori differenti alternati, ad esempio: slot1 giallo, slot2 arancione e slot3 giallo slot4 arancione.

Per configurare le memorie in dual channel devi occupare gli slot dello stesso colore. Quindi se hai 2 banchi di memorie RAM e vuoi installarle in modalità dual channel le inseriremo negli slot 1 e 3 che hanno entrambi il colore giallo.

Spero di averti spiegato in modo chiaro come aumentare la RAM del PC!

Come aumentare la ram di un portatile

Se invece devi aumentare la ram ad un portatile le cose sono un po diverse. Sostanzialmente la procedura è la stessa, ma hai bisogno di un tipo diverso di ram e ovviamente un portatile si apre in modo diverso da un desktop.

Il metodo per trovare la ram giusta, da installare nel tuo portatile è lo stesso che ho descritto prima per i pc desktop. Solo che dovrai reperire delle ram SO-DIMM e cioè per computer portatili. Per il resto la procedura e i parametri da verificare per scegliere la ram corretta sono gli stessi.

La seconda differenza è l’apertura del computer portatile. Inutile sottolineare che aprire un portatile è un operazione molto più delicata in confronto ad un pc desktop. Quello che devi fare è capire come accedere agli slot delle ram per sostituirle o espanderle. Generalmente ti basta capovolgere il portatile ed individuare lo scomparto contrassegnato dal simbolo delle ram (in genere un microchip). Svita le viti che tengono fermo lo scomparto e solleva il coperchio.

aumentare ram portatileIn altri casi è necessario smontare tutto il pannello inferiore del portatile. Si tratta di 6-8 viti in tutto e di trovare il punto giusto per fare leva e aprire il pannello. Considera che alcuni pannelli si sollevano altri si fanno slittare in una direzione per sbloccarli. Sotto troverai le ram del portatile e potrai estrarle per verificare le caratteristiche o aggiungere il nuovo banco ed aumentare la ram al portatile.

Bene, ora che hai sostituito la ram del tuo pc desktop o portatile che sia, una cosa intelligente da fare è testarne il funzionamento e la compatibilità. Per fare questo puoi leggere il mio articolo su come testare la memoria ram.

Spero di esserti stato utile e se il mio articolo ti è piaciuto puoi lasciare un voto e condividere l’articolo con i tuoi amici.