Davide Cirillo

Come pubblicizzare un sito web: idee efficaci

come pubblicizzare un sito web

Vuoi sapere come pubblicizzare un sito? Esistono diverse strategie che puoi applicare per aumentare la visibilità e portare più traffico sul tuo sito. Ad ogni modo, prima di tutto, accertati di avere uno spazio web professionale, ricco di contenuti ottimizzati per i motori di ricerca, intuitivo e navigabile non solo da pc ma anche da dispositivi mobili.

Ricorda che il sito è la tua carta d’identità e il modo con cui presenti la tua azienda agli utenti è essenziale per spingere i visitatori a scegliere te per acquistare determinati prodotti o servizi.
Se hai un sito all’avanguardia, allora sei pronto per il passo successivo. Per promuovere un sito web è possibile:

Come pubblicizzare un sito web gratis

 

Sicuramente ora ti starai domandando, “è possibile pubblicizzare un sito gratis? Certo. Iscrivendoti a tutti i principali canali social e costruendo pagine capaci di veicolare contenuti accattivanti, originali e di interesse per il tuo target. Accertati di inserire l’url al tuo sito web nella sezione relativa alle informazioni e ogni tanto pubblica un post che invita l’utente a visitare il sito (ad esempio puoi pubblicare il link a un articolo del blog).

Lavora alla SEO, ovvero assicurati che tutti i contenuti del sito siano ottimizzati e contengano al loro interno parole chiave strategiche. Partecipa attivamente a gruppi di settore e a forum, esprimendo tue opinioni, offrendo e chiedendo consigli, parlando del tuo sito o blog per avere dei pareri. Evita di pubblicare il link al tuo sito nudo e crudo con il solo intento di farti pubblicità.

Cerca inoltre di costruirti una rete di relazioni online molto solida. Scrivi a testate, magazine o portali che accettano la pubblicazione di articoli dove puoi menzionare la tua azienda e pubblicizzare il tuo sito web. Sull’inserimento del sito nelle directory c’è chi pensa che ciò non sia poi molto utile. In realtà qualche inserimento gratuito nelle directory non fa mai male alla SEO.

Come pubblicizzare un sito web a pagamento

 

 

Hai sentito parlare di Google ADS e sei curioso di capire come fare pubblicità su Google? Google ADS non è altro che uno strumento estremamente efficace per raggiungere persone realmente interessate attraverso la pubblicazione di annunci, che rimandano a una o a più pagine del sito web, e che contengono al loro interno determinate parole chiave.

Quando si imposta una campagna Google ADS è essenziale conoscere bene gli obiettivi che si intendono raggiungere perché in base a questi è poi possibile stabilire ad esempio budget e durata della campagna ma anche se è preferibile fare un annuncio solo testo o un annuncio comprensivo di immagini e video.

Ci sono poi le inserzioni di Facebook e le campagne che possono essere definite sugli altri social. Qui è possibile impostare la campagna in base a una determinata area geografica, agli interessi o all’età delle persone. I post sponsorizzati possono portare a risultati concreti se si intende pubblicizzare un sito.

Come pubblicizzare un blog

Per aumentare la visibilità di un blog, oltre ad adottare le strategie sopra descritte, la prima regola è scrivere bene. Insomma, nessuno vuole leggere testi pieni di refusi. In secondo luogo i contenuti devono essere SEO ottimizzati per poter ricevere maggiori visite, né troppo lunghi, per non annoiare, nè troppo corti per evitare penalizzazioni nell’indicizzazione da parte di Google.

Non dimenticare poi che, quando scrivi, stai scrivendo per fornire informazioni utili all’utente, in altre parole devi scrivere per rispondere in qualche modo a un’esigenza, un bisogno. Chiediti sempre: perché le persone dovrebbero soffermarsi a leggere questo mio articolo? Una volta pubblicati, gli articoli possono essere pubblicizzati sui canali social e su gruppi di settore. Se promuovere il tuo sito web o il tuo blog è il tuo prossimo obiettivo, allora che aspetti? Inizia subito mettendo in pratica questi consigli.

 

Libri consigliati

Exit mobile version