Come creare un account Gmail/Google in pochi minuti

Uno dei provider di servizi internet più diffuso al giorno d’oggi è senz’altro Google. Fornisce servizi di ogni tipo, tra cui anche una gratuita e molto capiente casella di posta elettronica, la famosissima Gmail di Google. Gmail offre oltre a tutti i servizi di una normale casella di posta, come i protocolli pop3 e imap anche su SSL, anche servizi aggiuntivi molto utili, come ad esempio la possibilità di poter sincronizzare i nostri contatti di Gmail con il nostro client di posta elettronica. Vediamo come puoi creare un account gmail ed entrare nel mondo dei servizi Google. Ovviamente, creare un account Gmail, equivale a creare un account Google per accedere a tutti i servizi offerti dal gigante informatico.

Questo ti darà accesso anche a tutte le altre applicazioni gratuite di Google, come Google Drive, Google Foto, Google My Business e molti altri ancora. Insomma creare un account Google al giorno d’oggi è davvero qualcosa che dovremmo fare tutti. Ma oggi concentriamoci nello specifico su come creare un account gmail. Sei pronto? Partiamo.

Se ti piacerà il mio tutorial collegati regolarmente alla sezione Web del Be Digital blog e rimani aggiornato sulle ultime novità.

Come creare un account Gmail

Gmail prima pagina creare account gmail

Per creare un account Gmail, recati sul sito gmail.com e ti troverai di fronte ad una pagina web di Gmail che ti mette a disposizione 2 possibilità. Compilare i campi nome/password oppure cliccare su Crea un account e procedere con la creazione di un nuovo account, clicca lì e procedi. Si aprirà ora il form da compilare con i tuoi dati personali per la creazione della casella.

I primi due campi sono il nome e il cognome, il terzo campo è il campo Nome Utente in questa casella dovrai digitare il nome che desideri per la casella di posta elettronica, in pratica il nome che precederà il @gmail.com.

Scegli una password efficace

Il campo successivo è il campo Password che funziona allo stesso modo del campo Nome Utente. Man mano che digiterai la tua password Google ti indicherà, sulla sinistra, il livello di sicurezza della password. In breve quanto è complessa e quindi meno facile da forzare o indovinare. Al fine di scegliere una password sicura ti do alcuni suggerimenti di seguito:

  • Utilizza almeno 8 caratteri
  • Inserisci almeno una maiuscola
  • Metti almeno un numero
  • Usa almeno un carattere Jolly (es: / *  +  –  . ; ecc.)

Un esempio di password efficace può essere: SeCuR14.it

Conferma la password ridigitandola nel campo Conferma password.

Verifica il tuo numero

Ora puoi procedere cliccando sul tasto Avanti e poi inserendo il numero di cellulare che, ti consiglio fortemente di inserire corretto e soprattutto un numero che sia il tuo. Questo perché ti tornerà estremamente utile in caso di smarrimento della password o di accesso non autorizzato da parte di utenti malintenzionati. Inoltre perché ora che premerai il tasto Avanti verrà inviato un codice a quel numero di telefono che dovrai inserire per verificare proprio che il numero sia il tuo, premendo appunto il tasto Verifica. In alternativa è possibile effettuare una chiamata con il centro assistenza Google.

Gmail verifica per creare account gmail

Completa la procedura per creare un account Gmail

A questo punto puoi passare a compilare il resto dei campi per creare il tuo account Google e quindi Gmail. L’indirizzo e-mail di recupero (te lo consiglio, la sicurezza non è mai troppa), data di nascita e sesso. Premi ora il tasto Avanti per l’ultima volta.

A questo punto Google ti chiede di aggiungere il tuo numero di telefono al tuo account per usarlo nei vari servizi Google come ad esempio video chiamate e per rendere i servizi Google più pertinenti o combinazioni di queste due opzioni. Sostanzialmente si tratta di termini di privacy, ti chiedono il permesso di poterti avvisare riguardo a prodotti o servizi di professionisti che usano Google ADS o le piattaforme annesse, per pubblicizzarsi. Io in genere accetto e proseguo, ma è una scelta personale, qualunque cosa sceglierai non precluderà la creazione della tua casella @gmail.com.

Bene, ora scorri fino in fondo i termini della privacy e metti i segni di spunta su entrambe le caselle (obbligatorio) e finalmente puoi cliccare su Crea Account. Dopo un ultimo avviso sulle impostazioni dei Termini di privacy (che puoi decidere di rivedere e modificare), hai finalmente ultimato la procedura per creare il tuo account gmail.com.

Congratulazioni, hai finito di creare il tuo account Gmail. Ora puoi utilizzare la tua casella per inviare e ricevere posta, accedere agli altri servizi Google e configurare il tuo client di posta preferito.