Formattare Windows XP – Guida completa

Perché e quando formattare Windows XP?

“Il mio computer è diventato lentissimo!” “Il mio pc non naviga più in internet!” Strane finestre si aprono da sole!” Queste e molte altre frasi simili e molto comuni, indicano un altissima probabilità di un’infezione da malware che è una delle motivazioni più comuni per formattare windows XP. Oltre all’infezione da malware la formattazione permette di riportare il sistema operativo alle condizioni di fabbrica e quindi riacquistare elasticità e stabilità del computer, permette inoltre di risolvere conflitti software o driver e in fine di cambiare sistema operativo qualora lo si voglia.

Preparati a formattare Windows XP

Per formattare windows xp devi munirti di tutto il necessario prima di cominciare, per evitare di rimanere a metà dell’opera e ritrovarti con un pc inutilizzabile.

Ciò che necessità è:

  • BACKUP DI TUTTI I DATI IMPORTANTI E DELLE IMPOSTAZIONI (scheda di rete, proxy, impostazioni email ecc.)
  • CD-ROM del sistema operativo del quale sei in possesso di regolare licenza
  • Licenza del sistema operativo e delle applicazioni acquistate (generalmente un etichetta con un codice numerico)
  • Disco dei driver delle periferiche (scheda video, scheda audio, modem, stampanti ecc.), se non sei in possesso dei cd originali è puoi scaricare i drivers dal sito ufficiale del fornitore della periferica
  • Connessione ad internet (preferibile ma non necessaria)

Cominciamo

Dopo esserti accertato di avere tutto l’indispensabile ed aver effettuato il backup completo del pc puoi iniziare la formattazione.

Imposta il boot

Per poter formattare il pc devi avviare il sistema dal disco di installazione del sistema operativo. Devi quindi riavviare il pc e scegliere l’opzione BOOT MENU durante lo splashscreen del bios del computer, generalmente corrisponde al tasto F10 o F11 del pc. In alternativa per i più esperti è possibile accedere alle impostazioni del bios del computer ed impostare l’ordine di boot in modo tale che il primo dispositivo sia il lettore cd del pc.

Fatto questo inserisci il disco di installazione nel lettore cd e riavvia il pc. In questa fase è possibile decidere se cambiare il sistema operativo del nostro pc con uno diverso semplicemente inserendo il cd del sistema operativo che desideriamo installare (corredato sempre da apposita licenza originale).

Avviamo il sistema da cd-rom

Fatto questo se hai eseguito tutto correttamente dovresti veder apparire una scritta a monitor “Premere un tasto per avviare da CD o DVD”. Premi un tasto qualsiasi e il caricamento del sistema di installazione si avvierà. Se la scritta non dovesse comparire ricontrolla i passi del sottocapitolo “Imposta il boot”.

Una volta terminato il caricamento ti troverai di fronte una schermata contenente il solito contratto “end user” da accettare per proseguire. Metti il  segno di spunta su accetto o premi il tasto indicato per accettare e proseguire con l’installazione.

Avviamo la formattazione di windows xp

Ti troverai ora una schermata che ti domanderà cosa vuoi fare, se tentare di ripristinare windows xp o effettuare un installazione nuova, premi il tasto che indica l’installazione nuova e prosegui. La schermata che ti compare ora è una schermata che chiede quale disco o partizione vuoi formattare, seleziona il disco o la partizione con il mouse o con le frecce direzionali e seleziona “elimina”. In alternativa puoi o premere i tasti D e L per eliminare la partizione e liberare tutto lo spazio su disco.

Fatto questo puoi premere il tasto “invio” o “avanti” e si avvierà la formattazione di windows xp.

Vedrai una barra di progresso e un numero in percentuale avanzare man mano che il pc completa le varie fasi dell’operazione. Il pc si potrà riavviare anche più volte durante le quali non dovrai premere più nessun tasto. Neanche quando riappare la scritta “Premere un tasto per avviare da CD o DVD” in quanto premendolo ricominceremo da capo la procedura.

Dopo qualche riavvio e circa 20-30min di lavoro, apparirà la schermata di configurazione iniziale del sistema operativo, completala tenendo sotto mano le seguenti informazioni:

  • Codice seriale della licenza del sistema operativo
  • Nome utente ed eventuale password che vuoi creare nel sistema (sarà amministratore)
  • Nome computer e gruppo di lavoro o dominio
  • Fuso orario, data e ora (solo se non corrette)
  • Eventuale configurazione di rete (ip, dns, proxy, ecc.)

Completato anche questo passaggio hai terminato la procedura per formattare windows xp. Ora puoi inserire i cd o la pennetta con i nostri drivers di sistema e reimportare il nostro backup dati.

 

Buon lavoro.