Hotmail: aprire un account e configurarlo in Outlook

Precedentemente chiamato Hotmail (Windows Live Hotmail) è uno dei servizi di posta elettronica online gratuiti più popolari, fornito da Microsoft. E’ un servizio di Webmail, come tutti i servizi di posta online gli utenti accedono da qualsiasi browser Web in qualsiasi parte del mondo tramite una connessione Internet, a condizione che siano noti il ​​nome utente e la password per accedere all’account.

Cosa è successo a Hotmail?

Nel 2012 il servizio Windows Live Hotmail è stato rinominato in Outlook.com. L’URL della home page ora reindirizza gli utenti alla pagina di accesso principale per tutti gli account Microsoft, tra cui Store, OneDrive, MSN, Skype, Outlook.com e altri.

Lanciato nel 1996, Hotmail, è stato il primo servizio di posta elettronica gratuito basato sul web. Fondato da Sabeer Bhatia e Jack Smith, è stato originariamente scritto HoTMaiL, mettendo l’accento sul “HTML” nel nome. Acquisito nel 1997 da Microsoft, Hotmail, entro il 2001, aveva già oltre 100 milioni di utenti ed era diventato uno dei servizi di webmail più popolari disponibili. Permetteva agli utenti di leggere e inviare e-mail ovunque ci fosse l’accesso a Internet.

Nel febbraio 2013, Microsoft ha annunciato che si sarebbe allontanato dal marchio Hotmail e che inizierà a trasferire i suoi oltre 300 milioni di utenti al nuovo marchio Outlook.com. Sebbene Hotmail non esista più, tutti i vecchi indirizzi di posta elettronica rimangono gli stessi, ma hanno la nuova interfaccia online di Outlook.

Quando è stato lanciato per la prima volta Hotmail, gli account gratuiti offrivano funzionalità quali i filtri anti-spam e una scansione antivirus avanzata e archiviazione fino a 250 MB. Quando Microsoft ha acquisito il servizio di posta elettronica, agli utenti di Hotmail è stato inoltre fornito un calendario di pianificazione e la possibilità di salvare gli elenchi di contatti in una rubrica. Gli utenti possono scegliere di pagare una quota di abbonamento per effettuare un upgrade delle funzionalità del proprio account Hotmail.

Oggi, il servizio Outlook.com offre spazio di archiviazione virtualmente illimitato, connessioni a Skype, Facebook, Twitter, Google e LinkedIn, accesso mobile, ricerca integrata e filtro anti-spam. Puoi anche utilizzare Outlook per inviare e ricevere e-mail di Outlook.com.

Configurare “Hotmail” su Microsoft Outlook

Se desideri configurare Outlook per utilizzare il tuo account Outlook.com tramite IMAP, procedi nel seguente modo.

 

Protocollo server Porta crittografia
IMAP imap-mail.outlook.com 993 TLS
SMTP smtp-mail.outlook.com 587 STARTTLS
POP pop-mail.outlook.com 995 TLS

Configurare Outlook.com su Outlook 365

Apri Outlook 365 e clicca su File.

configurare ex hotmail in outlook - passo 1

 

Seleziona Aggiungi account

 

configurare ex hotmail in outlook - passo 2

Inserisci il tuo indirizzo @outlook.com

configurare ex hotmail in outlook - passo 3

Se tutto va bene dovresti aver finito e ricevere un messaggio di successo. Se invece qualcosa va configurato meglio o preferisci effettuare una configurazione manuale, procedi nel seguente modo.

Scegli Cambia impostazioni account.

configurare ex hotmail in outlook - passo 4

 

Seleziona POP o IMAP e configura le impostazioni come illustrato nell’immagine qui sotto.

 

configurare outlook - passo 5

 

Leggi altri articoli relativi l’informatica su Be Digital.