Huawei Mate 40 Pro: caratteristiche, funzionalità, prezzo

E’ arrivato l’ultimo gioiellino del colosso cinese, il Huawei Mate 40 Pro, uno smartphone che incarna letteralmente il concetto di tecnologia. Senza ombra di dubbio è uno dei più potenti e avanzati attualmente disponibili sul mercato. Huawei quindi continua per la sua strada nonostante le numerose complicazioni legate alla guerra commerciale tra USA e Cina.

Quindi componenti al 100% Made in China per questo nuovo top di gamma, e completa assenza non solo di componenti “statunitensi” ma anche di tutti i servizi Google, da Gmail e Play Store fino ai pagamenti GooglePay via smartphone. Insomma, con o senza gli USA al proprio fianco, Huawei continua a stupire con i suoi device potenti e spesso innovativi, come dimostra anche il nuovo Mate 40 Pro.

Se troverai interessante la mia recensione del Huawei Mate 40 Pro visita più spesso la sezione Smartphone del Be Digital Blog.

huawei mate 40 pro

Huawei Mate 40: caratteristiche e funzionalità

Il pezzo forte di questo Huawei Mate 40 Pro è sicuramente il suo processore. Si tratta di un Kirin 9000 a 5nm, ed è il SoC più potente mai realizzato dal colosso cinese, oltre ad essere uno dei più potenti al mondo. Non ha nulla da invidiare, nella maniera più assoluta (anzi), al Qualcomm Snapdragon 865+.

Sempre per la versione Pro, il super processore verrà affiancato da 8 GB di RAM e 256 GB di storage interno. La memoria è espandibile esclusivamente tramite NanoMemory, unità di archiviazione ideata da Huawei stessa. Il colosso cinese punta inoltre a far diventare le sue nano memory delle schede di memoria standard per tutti i futuri smartphone o mobile device.

Nulla da dire per quanto riguarda il display, un OLED Full HD da ben 6,7”. Ampio, fluido e dai colori sgargianti e realistici, il display si rivela perfetto sia per i gamer che per l’intrattenimento in generale (streaming, ecc). Buono il refresh rate da 90 Hz, ma alcuni modelli competitors fanno anche meglio. Connettività aggiornatissima con Wi-Fi 6, Bluetooth 5.2, porta USB-C e, udite udite, è presente l’NFC.  Però, come già anticipato e come ormai ben saprete, non sarà presente né Google Pay, né Android Auto.

Ottima la batteria da 4400 mAh, che supporta inoltre ricarica rapida e ricarica wireless. E’ super invece il reparto fotografico.

Reparto fotografico

Al top la tripla fotocamera posteriore del Huawei Mate 40 Pro, che offre foto ad altissima definizione, stabilità durante lo scatto e messa a fuoco precisa e veloce. L’intero comparto posteriore è composto da:

  • fotocamera principale – da 50 megapixel (con apertura focale f/1.9, Ultra Vision Camera);
  • fotocamera gradangolare – da 20 megapixel (con apertura focale f/1.8);
  • teleobiettivo (zoom) – da 12 megapixel (con apertura focale f/3.4, zoom ottico 5x, ibrido 10x, digitale 50x).

La fotocamera frontale invece è da 13 megapixel, con apertura focale f/2.4. Dotata di sblocco 3D del volto.

huawei mate 40 pro fotocamere

Prezzo

Il nuovo Huawei Mate 40 Pro non è solamente il top di gamma del segmento smartphone del colosso cinese, ma è anche uno dei più potenti smartphone attualmente disponibili sul mercato. Di conseguenza il suo prezzo è molto alto, e crediamo che difficilmente possa essere alla portata di piccoli consumatori. Il prezzo di listino è pari a 1249,00 euro.

Lo smartphone, per il momento, può essere acquistato esclusivamente online. Lo troverete sul Huawei Store ufficiale. Le due colorazioni disponibili sono Black e Mystic Silver.

Oppure su Amazon.