Notizie che arrivano direttamente dal general manager Lu Weibing, dicono che Redmi Note 7 Pro sarà presentato presumibilmente il 28 Febbraio, stesso giorno dell’arrivo ufficiale di Redmi Note 7 in India. Una parziale conferma arriva dallo stesso Lu Weibing, vicepresidente dello Xiaomi Group e general manager di Redmi, secondo cui Redmi Note 7 Pro sarà presentato in Cina la prossima settimana.

A precisa domanda dei fan su come faranno a scegliere tra Xiaomi Mi 9 e Redmi Note 7 Pro, Weibing ha risposta che sarà una semplice questione di budget, difatti chi avrà a disposizione 2000 yuan (€268) potrà puntare su Redmi Note 7, mentre chi avrà più di 3000 yuan (€394) potrà permettersi Xiaomi Mi 9. Ora, ponendo il prezzo di Redmi Note 7 Pro in qualunque caso inferiore ai 2000 yuan e sapendo che il listino di partenza di Redmi 7 parte da 999 yuan (€131), ci aiuta a posizionare Redmi Note 7 Pro ad un prezzo di partenza possibile di 1599 yuan, circa 210€.

Sapendo che, arrivando in Italia, il prezzo del device salirebbe inevitabilmente, cosa ne pensate di un eventuale Redmi Note 7 Pro con sensore da 48 megapixel IMX 586 di Sony, sensore di impronte sotto al display e Snapdragon 675 a €250 circa?

 

Davide Cirillo