Panasonic Tough Book A3

Il Panasonic Tough Book A3 è l’ultimo tablet della linea rugged del colosso giapponese dell’elettronica. Dal design elegante e a tratti “vintage”, questo tablet si presenta con delle linee quadrate e non tondeggianti come per la maggior parte dei modelli presenti sul mercato. Piccolo (ma non troppo), leggero (885g) e compatto, il Panasonic Tough Book A3 risulta estremamente resistente ed offre prestazioni ad altissimi livelli.

Questo tablet è stato ideato principalmente per rispondere perfettamente a tutte le richieste aziendali possibili, infatti il Panasonic Tough Book A3 può essere utilizzato per la gestione aziendale e può essere collegato ad altri numerosi device grazie alle sue 3 porte opzionali, personalizzabili fino ad un massimo di 5 combinazioni diverse. Il sistema operativo è Android 10.1

Se ti piacerà questa recensione visita più spesso la sezione recensioni del blog.

Panasonic Tough Book A3: caratteristiche tecniche

Sotto la scocca del tablet Panasonic Tough Book A3 batte un Qualcomm Snapdragon 660 octa-core da 2,2 GHz. Sicuramente uno dei migliori processori per tablet di fascia alta presenti sul mercato. La GPU (unità di elaborazione grafica) installata è un Adreno 512. La RAM è pari a 4 GB, mentre lo storage interno è da 64 GB. La memoria è una flash eMMC 5.1, veloce sia in lettura che in scrittura. Purtroppo il tablet Panasonic Tough Book A3 non supporta il 5G, ma è dotato invece di connettività 4G. Presente il wi-fi con funzionalità MIMO, Bluetooth 5.0, tecnologia GLONASS, Galileo, connettivtà QZSS, e sistema di posizionamento Beidou.

Le porte USB sono di due tipi, presenta la USB-C e la USB-A. Dotato di doppia batteria, il peso di ognuna è pari a 64g. Il tablet Panasonic Tough Book A3 garantisce fino a 9 ore di utilizzo con una carica completa, che possono diventare ben 15,5 ore se vengono utilizzate batterie di maggiore capacità. Le dimensioni sono pari a 272 x 196 x 16,4 mm. Infine, segnaliamo che questo dispositivo è testato per cadute da 1,5 metri d’altezza. Possiede quindi certificazione IP65.

Comparto multimediale

Prima di passare alle fotocamere, ci soffermiamo sul display di questo tablet. Lo schermo è il vero valore aggiunto di questo device, si tratta infatti di uno dei pochissimi tablet che possono vantare un display da 1000 nits. Azzardiamo sia l’unico in circolazione al momento, e vi ricordiamo che uno schermo per essere definito luminoso deve avere almeno 700 nits. Quindi questo tablet presenta un display praticamente allo stesso livello degli ultimi televisori immessi sul mercato, soprattutto quelli HDR.

Si tratta di un LCD IPS Full HD da 10,1 pollici, con risoluzione da 1200 x 1920 pixel. Dotato inoltre di trattamento anti-riflesso. Insomma per quanto riguarda il display, assolutamente nulla da dire. Molto bene anche sul fronte delle fotocamere, nonostante non siano le componenti di punta del device. Tutto sommato la fotocamera posteriore da 8 megapixel permette di scattare foto di qualità, ed è munita inoltre di autofocus e flash a LED. La fotocamera anteriore invece è da 5 megapixel.

Infine, segnaliamo che l’uscita del Panasonic Tough Book A3 è prevista per il mese di Agosto 2020. Il prezzo (già ufficializzato) sarà di 1328,00 € più IVA. E stiamo parlando di un device con configurazione base. Dovrete aggiungere qualche centinaio di euro se volete portavi a casa la versione con configurazione avanzata. Il set di accessori e la garanzia di 3 anni è invece inclusa per entrambe le versioni.